Università di Modena e Reggio Emilia

Logo della facoltà di Giurisprudenza
 

In evidenza:

Ti trovi qui: Home » Internazionalizzazione

INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLA SCUOLA DI DOTTORATO

La Scuola di Dottorato in Scienze Giuridiche incentiva lo svolgimento da parte dei Dottorandi di periodi di studio e formazione all’estero. Tali periodi possono avere durata variabile dai 2 agli 8 mesi.

Il dottorando che volesse rendere internazionale il suo titolo potrà richiedere che il suo periodo di soggiorno all’estero sia finalizzato al conseguimento del titolo di “Dottore Europeo”.
Diverso è invece il percorso intrapreso dal Dottorando che intenda svolgere la sua tesi in co-tutela con un tutor di un’Università straniera convenzionata. In questo secondo caso il Dottorando acquisirà un doppio titolo: quello dell’Università italiana e quello dell’Università straniera.
Il regolamento delle scuole di Dottorato, relativamente a quanto appena esposto, prevede:

Art. 22
Internazionalizzazione


1. Per quanto riguarda le tipologie di accordi con università straniere, l’Università di Modena e Reggio Emilia promuove e agevola la cooperazione internazionale anche nell’ambito delle Scuole di Dottorato.
A tal fine promuove e stipula, con altre Università e/o Enti stranieri, convenzioni che definiscono le concrete modalità di cooperazione, ed in particolare lo svolgimento di tesi in co-tutela, l’istituzione di Scuole di Dottorato internazionali con l’eventuale rilascio di titoli congiunti e doppi titoli e il conseguimento del titolo di “Dottore Europeo”.

Art. 23
Dottorati di ricerca in co-tutela di tesi


1. L’Università di Modena e Reggio Emilia stipula accordi bilaterali con Università e/o Enti stranieri aventi ad oggetto la realizzazione di programmi di co-tutela di tesi consistente nell’elaborazione di una tesi sotto la direzione congiunta di un docente dell'Università di Modena e Reggio Emilia e di un docente dell’Università o di un rappresentante dell’Ente partecipante.
2. Ogni programma di co-tutela è supportato da una convenzione che specifica i termini dell’accordo.

Art. 25
Conseguimento del titolo di dottorato Europeo


1. Il Consiglio della Scuola può chiedere il riconoscimento del titolo di dottorato a livello europeo, attraverso il rilascio di una certificazione congiunta “Dottorato Europeo” aggiuntiva al titolo di Dottore di ricerca.
2. Per la finalità di cui al precedente comma, il Consiglio della Scuola invia al Senato Accademico dell’Ateneo una propria delibera nella quale attesta che per il riconoscimento del titolo di Dottore Europeo, viene garantito il rispetto delle quattro condizioni sotto specificate relative alla co-tutela, alla valutazione di una commissione internazionale, al plurilinguismo e alla mobilità del dottorando:

  1. la discussione della tesi di dottorato sarà accordata se almeno due professori provenienti da due Università di due Paesi europei diversi da quello in cui la tesi di dottorato sarà difesa, hanno dato il loro giudizio circa il manoscritto;
  2. almeno uno dei membri della giuria deve provenire da un'Università di un Paese europeo diverso da quello in cui la tesi di dottorato sarà difesa;
  3. parte della difesa deve avvenire in una lingua ufficiale europea diversa da quella/e del Paese in cui la tesi di dottorato sarà difesa;
  4. ai fini della tesi di dottorato, è necessario aver trascorso un periodo di ricerca di almeno un trimestre in un altro Paese europeo;
  5. la richiesta da parte del Consiglio della Scuola può essere effettuata con riguardo all’intera Scuola di Dottorato o in relazione a singole richieste avanzate da uno o più dottorandi.


3. Qualora la richiesta avanzata dal Consiglio della Scuola riguardi l’intera Scuola di Dottorato, il dottorando che non sia interessato o che ritenga di non possedere i requisiti necessari per aspirare al titolo europeo, deve poter continuare a frequentare il suo percorso formativo, conseguendo il normale titolo accademico rilasciato dall’Università di Modena e Reggio Emilia.
4. Il Consiglio della Scuola, valutato il soddisfacimento delle suddette quattro condizioni, presenta le singole richieste al Senato Accademico dell’Ateneo, il quale si pronuncia circa l’opportunità del rilascio del titolo di dottorato europeo.
5. Ai dottorandi iscritti alla Scuola di Dottorato Europeo, o ai dottorandi per i quali si sia ottenuto il riconoscimento del titolo a livello europeo, verrà rilasciata una certificazione congiunta “Dottorato Europeo” aggiuntiva al titolo di Dottore di ricerca, e sulla pergamena verrà inserito, quale marchio distintivo, il logo della Unione Europea.


Per maggiori informazioni si rimanda al sito della Direzione Ricerca e Relazioni Internazionali dell'Università




A titolo esemplificativo (poiché nuove convenzioni e collaborazioni potranno essere in futuro stipulate) si riporta di seguito l’elenco delle Università e degli Enti e Strutture di ricerca straniere con cui sono attualmente attivi rapporti di scambio nell’ambito della ricerca giuridica.

• John Moores University of Liverpool (UK)
• Freie Universität Berlin (Germania)
• Université Paris 1 Pathéon Sorbonne
• IRDEIC, Université Toulouse 1 Capitole (Francia)
• SOAS, University of London (UK)
• Max-Planck-Institut für ausländisches und internationales Strafrecht (Freiburg i.Br., Germania)
• Humboldt-Universität zu Berlin (Germania)
• Universidad de Salamanca (Spagna)
• Universidad de Castilla-La Mancha (Spagna)
• Universiteit Utrecht (Paesi Bassi)
• Universiteit Antwerpen (Belgio)
• Westfälische Wilhelms-Universität Münster (Germania)
• Universidad Carlos III de Madrid (Spagna)
• Universidad de Valencia (Spagna)
• Goethe-Universität Frankfurt a.M. (Germania)
• Universidad de Barcelona (Spagna)
• Universidad Pompeu Fabra di Barcelona
• Ludwig-Maximilian-Universität München (Germania)
• Aristotele University of Thessaloniki (Grecia)
• Universität Wien (Austria)
• J. Gutenberg Universität zu Mainz (Germania)
• Universität Salzburg (Austria)
• Facoltà Teologica di Lugano (Svizzera)
• Fern-Universität in Hagen (Germania)
• Universidad de Cádiz (Spagna)
• Universidad Jaume I de Castellon de la Plana (Spagna)
• Universidad de A Coruña (Spagna)
• Universidad de Huelva (Spagna)
• Universidad de León (Spagna)
• University of Southern Denmark, Odense (Danimarca)
• Jagiellonsky University, Krakow (Polonia)
• Universidade de Brasilia (Brasile)
• Universidade de S. Paulo (Brasile)
• Heriot-Watt University of Edimburgh (Gran Bretagna)
• University of Edinburgh, Old College (United Kingdom)
• Universidad Externado de Bogotà (Colombia)
• New York University School of Law
• Benjamin N. Cardozo School of Law (New York, USA)
• Institute of Advanced Legal Studies (London)
• Saint Louis University School of Law (Missouri, USA)

 
 
Scuola di Dottorato di Ricerca in Scienze Giuridiche - Via San Geminiano 3, 41121 Modena
Telefono Segreteria: +39 059 205 8208 - Fax Segreteria: +39 059 205 8243

© 2017 Unimore - Servizi Web - Privacy - Contatti | Crediti